Isola di Madagascar - Guida all'isola di Madagascar - Oceano indiano - cultura-ospitalità-vacanze-viaggi-crociere
HOME VELA NEWS CHARTERER/NOLEGGIO MEDSEA MAP/MAPPA MEDITERRANEO PORTI MEDITERRANEO LINKS
MADAGASCAR - OCEANO INDIANO

L'isola del Madagascar è la quarta isola più grande del mondo. Si trova al largo della costa orientale Africana, nell'Oceano Indiano, a 400km dalle coste del Mozambico. È attraversato dal Tropico del Capricorno. A causa della grande estensione, sia il paesaggio che il clima sono molto vari. Il Madagascar è chiamata "isola rossa" per il colore rossastro del terreno causato dalla presenza di minerali ferrosi. La capitale della nazione-isola è Antananarivo.La costa orientale è ricca di vegetazione e di risorse naturali; vi si praticano la pesca, la caccia e l'agricoltura, e gran parte del territorio è coperto dalla foresta.
Isola di MadagascarLe principale risorse economiche del Madagascar sono il turismo, l'esportazione tessile, la produzione agricola e l'estrazione mineraria. Il turismo è soprattutto orientato al mercato dell'ecoturismo, e sfrutta la presenza di habitat quasi incontaminati e la staordinaria biodiversità dell'isola . L'isola ha dichiarato la sua indipendenza nel 1960. La lingua malgascia è di origine malayo-polinesiana ed è parlata in tutta l'isola. Gran parte della popolazione conosce anche il francese mentre si sta diffondendo anche l'inglese. Sono circa cinquanta i parchi e le riserve naturali che sono sicuramente tra le maggiori attrattive turistiche del Madagascar. Altra attrattiva il mare e le spiagge, le coste del Madagascar sono bagnate a oriente dall'oceano Indiano, a nord e a ovest dal Canale di Mozambico. La barriera corallina più estesa nel canale di Mozambico è ricca di vita. Numerose le baie che offrono belle spiagge tropicali. Tra le attività turistiche più ricercate le escursioni subacquee in un mare con sfumature di colore tra il verde e il turchese ricco di flora e fauna. L'arcipelago di Nosy Be e Mitsio a largo della costa nord occidentale del Madagascar offre spiagge orlate da palme, centri di immersione diving, e diverse tipologie alberghiere in cui alloggiare. L'isola di Nosy be è diventata la meta più famosa e attrezzata per il turismo in Madagascar. Al largo della costa orientale , la lussureggiante isola di Sainte Marie, di forma lunga e stretta offre graziose spiagge orlate da palme, belle baie protette da barriera corallina e alcuni atolli nelle vicinanze. Tra Luglio e Settembre le balene megattere vengono nelle acque che circondano l'isola a riprodursi, nel rispetto dei cetacei vengono organizzate dagli hotel emozionanti escursioni di whale watching. A St Marie ci sono diversi hotel di varie categorie dove alloggiare e organizzare interessanti escursioni alla scoperta dell'isola e degli atolli circostanti, fare diving, snorkelling e pesca.



E-Mail contact harbours@harbours.net
Web Services by © 2004/2006 Internet Network Solutions - Italy/UE - All Rights Reserved